Modalità classificata e modalità Caccia di sangue

Ciao, community di Bloodhunt!

Durante l'accesso anticipato, abbiamo ricevuto molto feedback positivo. Tra i temi ricorrenti c'era il fatto che Bloodhunt è un gioco facile da capire ma difficile da padroneggiare, che è esattamente il risultato a cui puntavamo. Tuttavia, questo comporta una sfida.

Dopo che Bloodhunt è stato disponibile per un po' di tempo, la comunità di giocatori attivi sbaragliava facilmente qualsiasi utente stesse provando a imparare l'uso di poteri, armi e set di mosse.

Non vogliamo fare compromessi al ribasso riguardo all'importanza dell'abilità del giocatore e ai rischi che si corrono in partita, ma dobbiamo trovare un modo per assicurarci che il gioco sia accogliente per i nuovi giocatori e per garantire che il numero di giocatori sia sempre sufficiente a mantenere brevi i tempi per la ricerca di avversari.

Per questo motivo, abbiamo implementato le due modalità di gioco seguenti:

Modalità classificata

È l'esperienza classica di Bloodhunt, conosciuta e amata fin dall'accesso anticipato, con l'aggiunta di un sistema per la ricerca di un avversario basato sulla classifica. Si ha una vita e si affrontano giocatori del proprio stesso livello, lottando per il predominio nelle classifiche di Bloodhunt e battagliando contro i migliori giocatori di Bloodhunt del pianeta.

Questa modalità verrà resa disponibile poco dopo il lancio di Bloodhunt e stiamo pensando di richiedere il raggiungimento di un livello attorno al 10 per accedervi. Così facendo, la nostra intenzione è quella di impedire il più possibile l'accesso ai cheater. 

I giocatori possono ottenere Punti Classificati (PC) sconfiggendo nemici e piazzandosi nelle prime posizioni in una partita. Ci si batterà con altri giocatori con una quantità di PC simile alla propria (ricerca di un avversario basata sui PC). In questa modalità non sono presenti variazioni partita.

Inoltre, la modalità classificata include vari livelli, ostentabili grazie all'icona Livello vicino all'avatar.

Ecco alcuni dettagli sul funzionamento della modalità classificata:

Guadagno Punti Classificati

Il livello si basa sui Punti Classificati (PC). Si riceveranno punti per le uccisioni e per il piazzamento in partita. Abbiamo deciso di dare un peso maggiore alle eliminazioni, in modo tale da promuovere uno stile di gioco orientato alle uccisioni e rendere la modalità classificata divertente per chi gioca e per chi guarda. Anche un grande piazzamento in classifica fornirà dei PC.

Guadagno Punti Classificati

Eliminazione giocatore

20

Posizione

31+

30-21

20-16

15-11

10-6

5-4

3

2

1

PC guadagnati

0

10

15

20

25

30

40

50

100

Se si ottiene un secondo posto e si uccidono 5 giocatori, si guadagneranno 50 PC per il piazzamento e 5x20 PC per le uccisioni, per un totale di 150 PC.

Tariffa partita

Per entrare in una partita classificata si pagherà una quantità fissa di PC. Tale quantità dipende dal livello a cui ci si trova. 

Ovviamente, il primo livello è gratuito, quindi sarà possibile iniziare a giocare in modalità classificata appena verrà resa disponibile. 

A mano a mano che si progredisce, la posta in palio si farà sempre più elevata e sarà necessario vincere costantemente e mantenere una media di uccisioni alta per scalare la classifica e raggiungere la vetta.

Diamo valore al tempo e agli sforzi che si investono giocando a Bloodhunt, quindi non sarà possibile scendere al di sotto di un livello una volta che lo si raggiunge. Non è possibile perdere livelli all'interno di una stagione di Bloodhunt e la sfida è riuscire a raggiungere la vetta della classifica, il che richiede abilità e dedizione fuori dal comune.

Soglie livello 

Ci sono sei livelli da raggiungere accumulando le quantità di punti classificati (PC) richieste. I PC e il livello verranno azzerati tra una stagione e l'altra, dunque si ripartirà da capo e si rincorrerà nuovamente la vetta della classifica.

Livello

Bronzo

Argento

Oro

Platino

Diamante

Ossidiana

PC richiesti

0

2.000

4.000

6.000

8.000

10.000

Tariffa partita

0

15

30

45

60

100

 

Modalità Caccia di sangue

È una nuova modalità pensata per gli ultimi arrivati di Bloodhunt, ma anche per i veterani che giocano in relativa scioltezza. Questa modalità include meccaniche di ritorno che danno ai giocatori una seconda possibilità senza richiedere il cambio di server dopo essere stati eliminati in fretta. Dopo aver subito un'uccisione, la rigenerazione avverrà in un luogo casuale vicino al punto della morte e con un AK blu e una mazza chiodata nell'Inventario, il che offrirà una possibilità di sopravvivere e difendersi.

Mentre ritrovano l'orientamento, i giocatori rigenerati saranno inoltre invulnerabili per breve tempo. In questo frangente, i giocatori potranno muoversi e saltare in giro, in modo tale da trovare la posizione migliore nel caso ci fosse qualcuno nelle vicinanze. Cibandosi di determinati Mortali potenti, i giocatori potranno anche riottenere le vite extra utilizzate.

Questa modalità includerà anche diverse variazioni partita che la renderanno divertente e interessante.

Grazie alle vite extra, riteniamo che questa modalità sarà non solo più accogliente per i nuovi giocatori che cercano di capire come usare abilità e armi, ma anche in grado di offrire un'esperienza d'azione più frenetica per chi volesse prendersi il rischio di scatenarsi senza badare al livello di abilità.

Speriamo che questo articolo risulti trasparente e ricco di informazioni interessanti su come abbiamo deciso di dare forma a questo aspetto specifico del gioco, che ci auguriamo possa far crescere la popolarità di Bloodhunt nel tempo.

Alla prossima, ci vediamo al tramonto!

Unisciti alla caccia

Unisciti alla Caccia di sangue

Connessione a Internet persistente, sono richiesti account Sharkmob, Playstation e Steam. Limitazioni concernenti l'età. Include acquisti in gioco.